Sailing Champions League Final, regate annullate nella prima giornata


Le condizioni meteomarine avverse non hanno consentito lo svolgimento delle regate nella prima giornata della SAILING Champions League Final. L’evento, organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda, è in programma fino a domenica 10 ottobre. I ventinove team partecipanti si sono ritrovati questa mattina in Piazza Azzurra alle ore 12 per il primo briefing ufficiale della manifestazione. Oltre il benvenuto, agli equipaggi è stato anticipato che le condizioni meteo - con onda formata e vento forte da Nord - erano al limite per poter consentire lo svolgimento delle prove in totale sicurezza. Intorno alle 14, dopo varie verifiche delle condizioni in mare, è stato così issato a terra il segnale "AP over Alpha" che indica ufficialmente l’annullamento delle regate per la giornata odierna.


Edoardo Recchi, Direttore Sportivo e Segretario Generale dello YCCS: “Le condizioni del mare oggi sono purtroppo molto impegnative, con 2,5/3 metri di onda e un vento di 25-26 nodi. Non si sarebbe potuto regatare in sicurezza a bordo dei J/70 e per questo motivo abbiamo deciso di cancellare le regate odierne.


Per la conquista del titolo di “Miglior Yacht Club dell’anno” è necessario completare almeno tre voli dei diciotto in programma. Le previsioni meteo per domani 8 ottobre anticipano un vento da Nord tra i 20-25 nodi. Durante la SAILING Champions League Final saranno promossi i principi della Charta Smeralda di One Ocean Foundation, sostenuti dallo YCCS.


Quantum Sails e Garmin Marine sono Technical Partner dell'evento.

Seguici
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
Tag Cloud
Archivio News
Post recenti